Dal 20 maggio 2019 basta tolleranza

Il periodo di tolleranza concesso terminerà il 19 maggio per tutti coloro che ad oggi non abbiano ottemperato da quanto richiesto dal nuovo regolamento europeo sulla Privacy REG UE 679/2016.

Le sanzioni che scatteranno dal 20 maggio si annunciano molto elevate con la possibilità di arrivare a 20 milioni di euro o al 4% del fatturato.